Domande di carattere generale

1Che differenza c'è tra usare FlagMii e chiamare direttamente il 118?
Chiamando i soccorsi attraverso FlagMii si ottengono tutti i vantaggi di chiamare il 118 normalmente ma con qualcosa in più. Se le condizioni lo consentono, il 118 riceve più informazioni rispetto a una normale telefonata e più rapidamente. Sono informazioni molto importanti per aiutarti in caso di necessità.
E anche se le condizioni non ci sono, FlagMii non ha controindicazioni; rispetto a una normale telefonata può solo fare meglio, mai peggio.
2FlagMii funziona dappertutto?
L'app funziona ovunque in Italia per quanto riguarda la chiamata ai numeri di emergenza. La localizzazione del chiamante e l'invio della sua posizione ai soccorritori, invece, dipendono dalle strutture di soccorso coinvolte. L'app è sempre pronta a inviare le informazioni disponibili ma dall'altra parte del telefono il servizio di soccorso deve essere stato predisposto per riceverle.
Attualmente il servizio di localizzazione funziona con il 118 di tutto il Piemonte.
3E' davvero un servizio gratuito o ci sono addebiti nascosti?
FlagMii è un'app completamente gratuita e lo sarà sempre. Non ci sono funzionalità dell'app con addebiti nascosti e l'app è priva di pubblicità.
Telefonate: in Italia e nella maggior parte dei paesi le chiamate ai numeri di emergenza sono gratuite.
Traffico dati: le informazioni di localizzazione geografica vengono inviate attraverso la rete dati del proprio smartphone e sono quindi soggette alle condizioni di contratto del proprio operatore. I dati vengono inviati solo ed esclusivamente nel caso di chiamata di emergenza. Nel caso in cui si sottoscrivano i servizi di notifica da parte degli enti di emergenza disponibili, i messaggi e gli avvisi faranno uso della rete dati del proprio smartphone per la ricezione, alle condizioni previste dal proprio operatore di telefonia.
4Ho visto altre app di soccorso: che differenza c'è con FlagMii?
FlagMii non è un manuale per il pronto soccorso. Non è neanche un semplice elenco di numeri di emergenza. E' un'app realizzata insieme agli enti di soccorso e di emergenza con lo scopo di aiutare il 118 e gli altri servizi a intervenire nel modo più rapido e preciso possibile, soprattutto in luoghi isolati.
Tutte le sue funzionalità di localizzazione sono progettate appositamente per funzionare all'interno dei protocolli di emergenza in uso e hanno come priorità assoluta il controllo sulla validità dei dati inviati.
Si tratta di un'applicazione voluta e realizzata da professionisti del settore e pensata per i casi reali di emergenza.
5Come viene tutelata la mia Privacy?
FlagMii è un'applicazione seria, impegnata concretamente nel mondo del soccorso: per questo motivo rispetta e tutela la tua privacy!
Per funzionare FlagMii ha bisogno di conoscere il numero di telefono del tuo smartphone. Raccogliamo questo dato solo allo scopo di confermare la registrazione ed essere sicuri che tutto sia pronto in caso di emergenza.
L'applicazione non fa altro uso dei tuoi dati e, soprattutto, finché non decidi di utilizzarla FlagMii non svolgerà alcuna attività né tantomeno alcuna registrazione di informazioni personali.
La tua posizione geografica viene inviata direttamente alle strutture di soccorso che hai scelto di chiamare e ciò accade solo se effettui una chiamata di emergenza.
Nessuna informazione sulla tua posizione o sui tuoi spostamenti viene memorizzata in altre situazioni o da parte di altre strutture.

Installazione e configurazione

1Non ho ricevuto l'SMS di conferma! Cosa devo fare?
L'SMS di attivazione arriva di solito in pochissimo tempo. Se ciò non accade, controlla di aver inserito correttamente il numero di telefono dello smartphone e ripeti nuovamente la registrazione.
Se i problemi persistono controlla che sullo smartphone non sia installata un’applicazione che intercetta o gestisce gli SMS in entrata o app di sicurezza che filtrano gli SMS in arrivo. Anche alcuni antivirus possono creare questo tipo di problema. In questo caso disabilita temporaneamente le applicazioni sospette, effettua nuovamente la registrazione e - una volta completata con successo - riabilita le app che avevi bloccato.
Se la procedura descritta non ha successo nonostante ripetuti tentativi, ti invitiamo a contattare il nostro supporto tecnico all’indirizzo mail support@regola.it.
2Ho un telefono Android: come devo usare il PIN?
Il PIN necessario per il funzionamento dell'app viene spedito via SMS. Se stai usando uno smartphone Android non devi fare nulla: all'arrivo dell'SMS il PIN verrà automaticamente rilevato dall'app che completerà la registrazione senza che sia necessario il tuo intervento.
Può però capitare che l'SMS con il PIN arrivi ma che l'app non riesca a completare la registrazione. In questo caso prova a ripetere la registrazione; se i problemi persistono controlla che sullo smartphone non sia installata un’applicazione che intercetta o gestisce gli SMS in entrata o app di sicurezza che filtrano gli SMS in arrivo. Anche alcuni antivirus possono creare questo tipo di problema. In questo caso disabilita temporaneamente le applicazioni potenzialmente coinvolte, effettua nuovamente la registrazione e - una volta completata con successo - riabilita le app che avevi bloccato.
Se la procedura descritta non ha successo nonostante ripetuti tentativi, ti invitiamo a contattare il nostro supporto tecnico all’indirizzo mail support@regola.it.
3Perché devo registrare il mio numero di telefono? Ci tengo alla mia privacy!
Il numero di telefono è necessario per l'identificazione da parte dei soccorritori nel caso ti trovassi in emergenza. Verrà utilizzato solo per questo scopo e solamente se ti troverai a dover usare l'app per chiedere aiuto.
FlagMii lo richiede unicamente per verificare la corretta installazione attraverso l'invio del PIN ed accertarsi quindi che tutto sia ok per un'eventuale situazione di emergenza. E' importante sapere che durante un'emergenza anche chi ti soccorre può avere bisogno di telefonarti, ad esempio per chiederti aggiornamenti o per darti delle istruzioni.
Per maggiori informazioni sulla privacy in FlagMii consulta questa sezione.
4Devo tenere il acceso il GPS?
Nonostante il GPS non sia l'unico strumento con cui FlagMii cerca di recuperare le informazioni di localizzazione, è estremamente consigliato tenere il GPS acceso, almeno quando ci si trova in situazioni in cui potrebbero capitare incidenti (un viaggio, una gita in montagna o in bici, ...). Con il GPS attivo FlagMii può inviare informazioni molto precise ai soccorritori che devono intervenire.
Tieni presente che anche quando è acceso il GPS consuma poca batteria fintantoché non viene coinvolto in reali attività di geolocalizzazione.

Chiamate di Emergenza

1Che differenza c'è tra usare FlagMii e chiamare direttamente il 118?
Chiamando i soccorsi attraverso FlagMii si ottengono tutti i vantaggi di chiamare il 118 normalmente ma con qualcosa in più. Se le condizioni lo consentono, il 118 riceve più informazioni rispetto a una normale telefonata e più rapidamente. Sono informazioni molto importanti per aiutarti in caso di necessità. E anche se le condizioni non ci sono, FlagMii non ha controindicazioni; rispetto a una normale telefonata può solo fare meglio, mai peggio.
2Se uso FlagMii posso comunque parlare con una persona del 118?
Sì, certamente. FlagMii non sostituisce la professionalità degli operatori di soccorso e dall’altra parte del telefono troverai sempre una persona esperta in grado di assisterti e fornirti le indicazioni necessarie in base a tutti i dettagli della tua situazione.
3Cosa devo fare una volta avviata la chiamata?
  • Aspetta la risposta dell’operatore
  • Mantieni la calma
    chi ti risponde è un professionista preparato per intervenire il prima possibile: sarà lui a guidarti nella telefonata.
  • Rispondi alle domande senza agitarti
    La fretta ti può confondere e anche le domande che ti sembrano inutili sono invece importanti per chi deve darti aiuto!
  • Spiega bene l'accaduto
    Fornisci subito le informazioni concrete su quanto è successo, solo così l'operatore potrà capire davvero la gravità del problema.
  • Segui con attenzione le istruzioni che ricevi
    L'operatore è preparato per farti compiere azioni utili e che non peggiorino la situazione, quello che ti dice è importante.
  • Quando hai finito di parlare lascia libero il telefono
    E' importantissimo che i soccorritori possano contattarti se necessario, per chiarimenti o nuove istruzioni: non occupare la linea!
4Ho usato FlagMii, perché l’operatore mi chiede ancora dove mi trovo?
I dati geografici inviati da FlagMii permettono al 118 di accelerare le fasi di organizzazione del soccorso, perché forniscono immediatamente le prime informazioni importanti per capire come muoversi. Tuttavia è poi compito del 118 verificare nel dettaglio la situazione in cui ti trovi, sulla base di procedure studiate appositamente per garantire il miglior servizio e che richiedono un colloquio diretto con chi ha chiesto aiuto.
E’ importante sapere che FlagMii è uno strumento progettato insieme agli operatori del soccorso con lo scopo di facilitare il compito dei soccorritori e non di sostituire le attività del 118 e degli altri numeri di emergenza.
5Quanto costa chiamare i soccorsi con FlagMii?
FlagMii non aggiunge costi alle normali chiamate telefoniche di emergenza e per utilizzare le sue funzionalità non occorre pagare alcun canone, né troverai pubblicità al suo interno. Si tratta di un servizio completamente gratuito.
Telefonate: in Italia e nella maggior parte dei paesi le chiamate ai numeri di emergenza sono gratuite.
Traffico dati: le informazioni di localizzazione geografica vengono inviate attraverso la rete dati del proprio smartphone e sono quindi soggette alle condizioni di contratto del proprio operatore. I dati vengono inviati solo ed esclusivamente nel caso di chiamata di emergenza. Nel caso in cui si sottoscrivano i servizi di notifica da parte degli enti di emergenza disponibili, i messaggi e gli avvisi faranno uso della rete dati del proprio smartphone per la ricezione, alle condizioni previste dal proprio operatore di telefonia.

Allerte e Avvisi

1Chi manda gli avvisi che ricevo su FlagMii?
Gli avvisi della sezione Notifiche di FlagMii vengono inviati direttamente dagli Enti e dalle Associazioni che partecipano al progetto. Si tratta di organizzazioni pubbliche e di volontariato attive a vario titolo nel campo dell'emergenza, della protezione civile e delle allerte.
Le comunicazioni inviate sono messaggi ufficiali ritrasmessi fedelmente, che vanno pertanto considerati con la massima attenzione.
2C'è stata un'allerta ma non ho ricevuto nulla, come mai?
FlagMii convoglia sui propri canali le informazioni ufficiali inviate dagli enti che hanno scelto di partecipare al progetto. Non tutti gli Enti e le Associazioni impegnate nella protezione civile e nel soccorso hanno già scelto di inviare avvisi alla popolazione attraverso FlagMii, è quindi probabile che il bollettino di allerta atteso sia stato diffuso da un'organizzazione non ancora presente nell'app.
Ci diamo da fare perché sempre più avvisi siano disponibili e speriamo nella collaborazione di tutti per fornire un servizio sempre più completo e utile.